Determinazione del valore dell’immobile


La valutazione immobiliare è effettuata con Metodo Comparativo, cioè sulla base dei prezzi medi del mercato libero nella zona per alloggi similari estratti dai principali osservatori immobiliari nazionali aggiornati (Fiaip, Agenzia del Territorio, etc.) e disponibili al momento della richiesta.

Il procedimento di valutazione adottato è basato sul confronto diretto con il prezzo medio di mercato di immobili equivalenti, aventi stessa destinazione d'uso e localizzati nella stessa zona.

Il prezzo così individuato viene modificato per mezzo di coefficienti che tengono conto delle caratteristiche specifiche dell'immobile inserite dal richiedente.

Tenuto conto della natura, della situazione del bene, del suo stato generale e dei coefficienti di differenziazione sopra elencati, si determina l'Indice Globale di Valutazione Sintetica (IGVS) dell'immobile.