AREA INFORMATIVA - GLOSSARIO CONDOMINIALE

FIORIERE

Di norma sono di proprietà esclusiva. Ma quando, per le caratteristiche e per i punti in cui sono collocate, contribuiscono al decoro architettonico dell'edificio, sono da considerarsi parti comuni; di conseguenza, le spese vanno divise fra tutti i condomini (anche quelli che non siano proprietari di appartamento con balcone) in base ai millesimi di proprietà. Anche la spesa per le fioriere collocate sui pianerottoli e nell'androne condominiale va ripartita fra tutti i condomini in base ai millesimi di proprietà.

Rimozione
Un condomino può essere obbligato a rimuovere le fioriere collocate sul proprio balcone, a condizione che si dimostri che alterano il decoro architettonico dell'edificio o che creano una situazione di pericolo.


Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni