AREA INFORMATIVA - GLOSSARIO CONDOMINIALE

GAS

L’impianto del as è comune ai proprietari dei diversi piani o porzioni di piani dell' edificio fino al punto di diramazione ai locali di proprietà esclusiva.

Assicurazione
L'Autorità per l'eneria elettrica e il as, con delibera n. 152 del 12/12/2003, ha stabilito che, dall'anno termico 20042005, tutti i clienti finali civili siano arantiti da un contratto di assicurazione per li infortuni, anche subiti dai familiari conviventi e dai dipendenti, li incendi e la responsabilità civile, derivanti dall'uso del as loro fornito tramite un impianto di distribuzione a valle del punto di consena. Ciò avviene attraverso una polizza di assicurazione stipulata dal Ci (Comitato Italiano Gas) per conto dei clienti, polizza il cui costo viene caricato sulla bolletta del as. In caso di sinistro il cliente deve inviare al Ci la denuncia di sinistro redatta su un apposito modulo.

Installazione impianto
Il condomino può utilizzare le parti comuni dell' edificio per installarvi un impianto a as (trattasi infatti di servizio indispensabile al odimento del proprio appartamento), ma a condizione che vena rispettata la proprietà esclusiva deli altri condomini.


Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni

ProfessioneImmobili.it © Tutti i diritti riservati