AREA INFORMATIVA - GLOSSARIO CONDOMINIALE

MURO DIVISORIO

I muri che non esercitano alcuna funzione estetica, per essere soltanto divisori di unità immobiliari contigue, hanno un'utilità limitata alle parti comuni di edificio cui ineriscono e interessano, quindi i soli condomini delle proprietà che delimitano. Di conseguenza non rientrano quindi tra le parti comuni dell'edificio, salvo non risulti il contrario dal titolo. Le spese di riparazione del muro divisorio fra due unità immobiliari sono a carico di entrambi i proprietari in proporzione al diritto di ciascuno. Se però si accerta che la riparazione si è resa necessaria per fatto e colpa di uno dei due comproprietari, sarà questi a doversi fare esclusivo carico della spesa.

Tubo
È illegittimo l'inserimento nel muro divisorio di alcuni tubi di scarico, oltre la linea mediana, perché questo tipo d'intervento impedisce al comproprietario di fare un uso del muro nella metà di sua pertinenza, pari a quello fatto dall'altro proprietario.


Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni