AREA INFORMATIVA - GLOSSARIO CONDOMINIALE

PISCINA

Igiene
Le linee guida in materia di aspetti igienico/sanitari delle piscine sono tracciate dall'accordo intervenuto il 16/1/2003 tra il ministro della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. I controlli sono affidati all'azienda sanitaria locale e l'inosservanza delle prescrizioni comporta l'irrogazione delle sanzioni previste dalla Regione.

Incidente
Se non è previsto il servizio di salvataggio, la responsabilità è del condominio e non dell'amministratore. Se i condomini non vogliono rispondere dell'evento devono quindi provare che questo è stato determinato da caso fortuito.

Ospiti
È possibile invitare amici o parenti a fruire della piscina condominiale, almeno secondo il Pretore di Roma ha considerato il diritto d'invitare ospiti nella piscina condominiale una modalità di fruizione del bene comune, aggiungendo che ciò deve essere proporzionato alla proprietà di ciascuno: più millesimi si hanno, quindi, più persone si possono invitare, avendo però sempre presenti i diritti degli altri condomini.

Spesa
La spesa richiesta dalla manutenzione della piscina, salvo diverso accordo al quale abbiano aderito tutti i condomini, deve essere suddivisa in proporzione ai millesimi di proprietà. I proprietari di negozi che, per ragioni di struttura dell'immobile, non abbiano accesso alla piscina condominiale, non sono tenuti a contribuire alla spesa.


Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni