AREA INFORMATIVA - GLOSSARIO CONDOMINIALE

CONDOMINIO PARZIALE

Quando in uno stabile ci sono opere o impianti destinati a servire solo una parte dei condomini si parla di condominio parziale: è il caso, per esempio, delle scale e dell'ascensore posti al servizio di un'ala dell'edificio, o di una canna fumaria utilizzata solo dalle unità immobiliari ubicate sulla sua verticale. In uno stesso condominio possono quindi coesistere parti (per esempio, facciata, tetto) comuni a tutti i condomini, e parti comuni a un numero ristretto di essi.
Se l'assemblea deve deliberare su un impianto co­mune soltanto ad alcuni condomini, nel calcolare la maggioranza si deve tener conto soltanto di essi e dei relativi millesimi.
Il condominio parziale è, insieme al Supercondominio, una delle situazioni nelle quali può essere nominato un organo che si colloca fra l'amministratore e l'assemblea: il Consiglio di condominio.


Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni