Variazioni Catastali
Docfa

COS'E' UNA VARIAZIONE CATASTALE ?

La Variazione Catastale è un documento ufficiale col quale si comunica all'Agenzia del Territorio l'intervenuto cambiamento dello stato di un immobile.

I cambiamenti più frequenti sono richiesti a seguito di modifica degli spazi interni o per una esatta rappresentazione grafica di un immobile.

>>>Vedi esempio



QUANDO SERVE UNA VARIAZIONE CATASTALE ?

In generale, quando lo stato dei fatti di un immobile sia diverso rispetto alla sua rappresentazione catastale, ad esempio dopo una ristrutturazione con opere murarie.

In tale caso, la normativa vigente prevede l'obbligo di ri-accatastare l'immobile entro 30 giorni dalla fine dei lavori (art. 6 DPR 380-2001)

>>> Casistica completa



CHI PREDISPONE LA VARIAZIONE CATASTALE ?

Il Tecnico che redige una variazione catastale deve essere un soggetto abilitato ed iscritto all'Albo Professionale (ingegnere, architetto, ecc.)

Tutti i nostri Professionisti sono Ingegneri o Architetti regolarmente abilitati ed iscritti agli Albi Professionali.



QUANTO COSTA UNA VARIAZIONE CATASTALE ?

In generale per un appartamento fino a 100 mq:

- a Roma (entro G.R.A.) o a Milano (entro Tangenziali) il costo è di 250

Include: sopralluogo, verifiche dimensionali, disegno informatico, predisposizione e trasmissione telematica con la prcedura Docfa.




QUANTO TEMPO OCCORRE PER UNA VARIAZIONE CATASTALE ?

Le tempistiche sono variabili a seconda delle dimensioni dell'immobile da ri-accatastare (appartamento, palazzo, capannone, ecc.).

Per un appartamento fino a 100 mq, i tempi di consegna della Variazione Catastale sono di 5 giorni lavorativi.




Richiedi Informazioni

Contattaci per maggiori informazioni